Home » Blog » Materiali e tecniche » TECNICA PEYOTE Istruzioni

TECNICA PEYOTE Istruzioni

Come promesso alle creative che si approcciano ora a questa meravigliosa pratica, oggi illustreremo come si svolge la Tecnica Peyote.

Se non sai cos’è questa lavorazione leggi il nostro articolo del 24/3/20.

Quindi, tornando alle istuzioni, la tecnica peyote si sviluppa in più direzioni:

  • Pari
  • Dispari
  • Doppio (2drop peyote)
  • Triplo (3 drop peyote)

PEYOTE PARI

Pari perchè si parte con un numero pari di perline in vetro. Sotto troverete la spiegazione fotografica partendo da un numero base di 8 perline delica:

PEYOTE DISPARI

Dispari perchè si parte con un numero dispari di perline in vetro. Sotto troverete la spiegazione fotografica partendo da un numero base di 9 perline delica:

PEYOTE DOPPIO

Doppio perchè si utilizzano 2 perline insieme al posto di 1. Sotto troverete la spiegazione fotografica partendo da un numero base di 8 perline delica:

Proseguire con la lavorazione secondo lo schema da realizzare.

Ovviamente il peyote triplo si lavora nello stesso modo, utilizzando 3 perline insieme al posto di 2.

NOVITA’

Se vuoi far partica o comunque non riesci a staccarti dal mirabile mondo delle perline, da quest’anno nel nostro shop on line potrai trovare schemi per sbizzarrirti e realizzare tanti orecchini e bracciali diversi.

Corri a dare un’occhiata!

“Davvero è così potente cucire a mano?”
“Certo cara. La gente non cuce più e per questo è disperata. Le sarte sanno che con ago e filo puoi affrontare qualsiasi situazione buia riuscendo anche a creare dei meravigliosi capolavori. Mentre muovi le tue mani è come se muovessi la tua anima in modo creativo. Se ti lasci trasportare dal ritmo ripetitivo del rammendo e del ricamo entri in un vero e proprio stato meditativo. Riesci a raggiungere altri mondi. Ed il groviglio di fili emotivi dentro di te si ammorbidisce. Senza fare null’altro.”
Elena Bernabè

Rispondi