Home » Blog » Materiali e tecniche » GIOIELLI IN VETRO? Di cosa si tratta?

GIOIELLI IN VETRO? Di cosa si tratta?

Quando spieghiamo ai nostri clienti il materiale di base con cui realizziamo i nostri Gioielli notiamo un viso sorpreso e stupito, ci dicono “Perle in vetro? Mai visto nulla del genere!

Perfetto! Quale occasione migliore per spiegarne le caratteristiche e le qualità?

La nostra produzione nasce dalla tessitura di piccole perle in vetro, materiale di pregio perchè ECO SOSTENIBILE. In questo particolare periodo culturale e sociale che stiamo attraversando riteniamo sia importantissimo porre attenzione anche al nostro futuro e a quello dei nostri figli.

Materiali-perle-Miyuki-gioielli-vanitage

Ma nello specifico di cosa si tratta?

Si tratta di piccolissime perle in vetro di varie forme e dimensioni. Quelle che usiamo maggiormente sono perle Delica e Rocaille dell’azienda Miyuki. La differenza tra queste due tipologie di perle è la forma, una più cilindrica, l’altra più tonda.

Queste perle vengono prodotte in Giappone, di qualità superiore, sono tagliate perfettamente a misura regolare in modo da consentire la tessitura lineare senza imperfezioni.

Esistono migliaia di colori con finiture varie che danno più o meno preziosità alla perla, ne elenchiamo alcune:

  • Precious Metal o Special Plated: la più preziosa, in quanto le perle sono rivestite da placcature metalliche quali il preziosissimo oro 24k, argento Palladium e Rame.
  • Metallic e Iris che danno una sensazione di luminosità e modernità, l’effetto iridescente dell’Iris dona un riflesso multicolor speciale
  • Opaque è una finitura basica che da alle perle un effetto maggiore di solidità, garantendo massima durabilità e resistenza allo sfregamento e anche al lavaggio
  • Matte è meravigliosa perchè da alla perla un effetto “frosted” ghiacciato
  • Silk Satin hanno una base bianca luminosa effetto seta, la superficie è poi arricchita da un colore effetto satinato.

Questa azienda Miyuki produce anche perle di forme variegate (es. quadrate, rettangolari, tubolari allungate) che utilizziamo per dare sempre effetti diversi ai nostri gioielli. Ognuna da un’impronta specifica di stile e design:

Altre aziende qualificate che producono perle in vetro si trovano sempre in Giappone (Toho) e nella repubblica Ceca in Boemia, dove vengono prodotte perle con forme molto diverse e particolari, che consentono la creazione di gioielli più geometrici e spessi.

Quindi, riassumendo, nella progettazione e realizzazione del gioiello è molto importante:

  • la scelta del tipo di perla ,
  • lo studio dei colori: la scala cromatica, i colori primari e secondari, le gamme fredde, calde e tiepide perchè mitigate dal bianco e grigio, l’abbinamento dei colori

in modo che armonia e pregio si fondano insieme.

Queste sono le caratteristiche principali ma quali sono le qualità?

Sicuramente alcune di queste sono:

  • leggerezza,
  • resistenza (grazie al filo trecciato a base di nylon che unisce le perle),
  • il fatto che sono anallergiche

E’ indubbio che ogni “Perlinatrice” da il proprio taglio e gusto alla sua produzione.

Bracciale di design

Qualunque sia il tipo di perla, una qualità indiscussa di questo genere di Gioielli è l’effetto artistico che ne deriva, in termini di design e stile.

Quindi spazio alla creatività!

Se hai un argomento particolare che vuoi approfondire non esitare a contattarci via whatsapp, messanger, mail o tel.

Considera il vetro, un corpo tanto compatto che nemmeno i profumi che per tutto dilagano possono attraversarlo e, anzi, ne restano prigionieri; con quanta facilità la luce l’attraversa!

(Pavel Aleksandrovic Florenskij)

Rispondi